March 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“Manca un giorno all’apertura del dodicesimo Salone nautico a Brindisi, un evento che porterà, ancora una volta, la nostra regione a raggiungere le rotte più ambiziose. Il Salone della nautica di Brindisi, infatti, rappresenta un momento importante in cui le eccellenze del settore, che in Puglia conta 200 aziende di piccole e medie dimensioni, in cui sono impiegate più di 1.300 persone, esprime la forza di un comparto su cui dobbiamo continuare a investire energie e risorse.

Per questo, il protocollo d’intesa tra Fiera del Levante e Salone della nautica, va nella giusta direzione: una collaborazione che dev’essere considerata, però, un punto di partenza per consentire al sistema d’impresa della nautica pugliese, di incontrare sempre più mercati in Europa, nel Mediterraneo e in Oriente.

 

Secondo gli ultimi dati a disposizione sull’export di settore, nel 2012 la Puglia ha superato i 2,84 milioni di euro e ha visto i flussi di esportazione maggiore verso Argentina (1,6 milioni di euro), Stati Uniti (496 mila euro) e Turchia (166 mila euro). I dati economici relativi al 2013, invece, indicano scambi già avvenuti per circa 1,9 milioni di euro

 

. Ma è proprio alla luce di questi risultati che credo sia arrivato il momento di fare il punto non solo sul Distretto della Nautica ma su tutti quelli istituiti dalla Regione, convocando gli Stati generali dei Distretti produttivi pugliesi.

L’obiettivo dev’essere quello di comprendere come i Distretti stiano funzionando, attraverso un bilancio del lavoro positivo ma anche dei punti di criticità che possono essere corretti rivedendo la normativa con cui i Distretti furono costituiti e provvedendo a un restyling degli stessi.

Per questo, sollecitiamo da subito l’assessore allo Sviluppo economico, Loredana Capone, a incontri tematici in cui analizzare i risultati conseguiti, individuando la maniera per consolidare quelli positivi ma anche una strategia per eliminare eventuali punti deboli. Intanto, augurando buon lavoro agli operatori per il Salone della nautica, assicuro il nostro impegno affinché la nautica pugliese possa navigare verso mete sempre più prestigiose”.

 

COMUNICATO SERVIZIO STAMPA CONSIGLIO REGIONALE PUGLIESE

No Comments