July 21, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Ieri 28 Dicembre 2018 il Consiglio Comunale di Brindisi ha approvato un emendamento che prevede un affidamento diretto di una struttura situata al rione Paradiso alle associazioni “Il bene che ti voglio” e Angsa Brindisi.

Il 25 novembre scorso con il Convegno “Una Mamma per Amica” organizzato dall’associazione dei bambini autistici “Il bene che ti voglio”, da Impresa Mamma nuova realtà ormai consolidata del territorio pugliese e la Med Project, Ente di progettazione sociale hanno posto in essere un percorso che ha contribuito al raggiungimento di questo importante obiettivo per aiutare le famiglie ed in particolare le mamme che vivono questa particolare condizione.

Durante i lavori del Consiglio comunale di ieri ci hanno colpito in modo particolare le parole espresse dal Consigliere Antonio Elefante proponente dell’emendamento approvato poi ad unanimità, che ha evidenziato come durante il Convegno del 25 novembre si respirasse un clima di grande emozione e speranza per un percorso concreto di aiuto alle famiglie con bambini e ragazzi autistici.

Si ringrazia, pertanto, l’amministrazione comunale tutta di maggioranza e opposizione ed in particolare il Sindaco Riccardo Rossi per l’attenzione su un tema tanto delicato.

L’Avv. Francesca Bottazzi (Pres. Impresa Mamma), l’Avv. Alessandra Cuppone (Pres. Med Project) ed il Dott. Alessandro Cazzato (Pres. “Il bene che ti voglio”), esprimono grande soddisfazione per essere riusciti a sensibilizzare sul tema dell’autismo coinvolgendo la cittadinanza e colgono l’occasione per ringraziare nuovamente la Mevoli’s communication nella persona di Loredana Mevoli per aver messo a disposizione un testimonial d’eccezione come l’attore/doppiatore Marco Vivio che ha contribuito a realizzare il Progetto “Una Mamma per Amica” per creare un programma di inclusione sociale attraverso delle attività di coinvolgimento ed integrazione.

No Comments