September 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la bella e convincente vittoria in trasferta sul campo del Cus Bari (80-99), la Limongelli Dinamo Basket Brindisi si rituffa nel campionato preparando la prossima sfida interna contro la Cestistica Barletta. I ragazzi di coach Cristofaro dovranno dare continuità al momento positivo della squadra approcciandosi alla gara con la stessa intensità de turno precedente. Non sono ammessi errori né tanto meno cali di concentrazione contro una formazione che nel girone di andata si impose solo nei momenti finali del match dopo un incontro ad altissimo contenuto tecnico.

 

Gli ospiti, rispetto a qualche settimana fa, non hanno più nel roster la fortissima guardia Kirlys che viaggiava a quasi 28 punti di media ma schiereranno per la prima volta il nuovo arrivato Okundaye, guardia tedesca di 26 anni che lo scorso anno giocava nella serie A2 della Germania con il PS Karlsruhe.

Un attenzione di riguardo sarà rivolta verso l’altro straniero della Cestistica Barletta Guddemi, un ala pivot molto forte fisicamente, buon tiro dalla lunga distanza e oltre 20 punti a partita. Coach Degni potrà contare sulla guardia Rainis, su Degni N. e sotto le plance sul lungo De Fazio, esperto e navigato giocatore.

 

Per la Dinamo Brindisi sarà quindi un match delicato da vincere a tutti i costi e continuare nella rincorsa alle prime tre posizioni di classifica.

L’umore è buono e la spinta del pubblico di casa sarà fondamentale per portare a casa un’altra vittoria.

Gli arbitri dell’incontro saranno i signori Eros Marseglia e Matteo Perrucci di Mesagne.

Palla a due sabato 25 gennaio Palazumbo di via dei mille alle ore 17.30.

 

 

Ufficio Comunicazione Dinamo Basket Brindisi

No Comments