November 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Casale hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per evasione e rapina, Greco Francesco, 47enne del luogo, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. L’uomo, nella mattinata di ieri, dopo essere evaso dal suo domicilio, ha spinto alle spalle una donna 76enne del luogo, facendola rovinare a terra per poi derubarla della collana in oro che portava al collo, del valore di circa mille euro, strappandogliela di dosso mentre si trovava ancora al suolo. I militari operanti hanno raggiunto prontamente la vittima e dalla descrizione fornita hanno riconosciuto il Greco quale autore del reato, rintracciandolo subito dopo presso la sua abitazione, ancora in possesso della refurtiva, che è stata restituita integra alla legittima proprietaria. In seguito all’evento, la vittima ha riportato soltanto alcune ecchimosi non refertate. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

No Comments