June 22, 2024

Brundisium.net

Diverse sono le iniziative, già ufficializzate, in programma in provincia di Brindisi in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. A promuoverle, soprattutto, le “Scuole Amiche” dell’UNICEF.

Si comincia domenica 19: alle 10, a Ceglie Messapica, gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Preside Lucia Palazzo” realizzeranno la Marcia dei Diritti, con conclusione in Piazza Plebiscito.

Lunedì 20 (è il giorno in cui si ricorda il 34° anniversario dell’adozione della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza da parte delle Nazioni Unite), ci sarà ovviamente, il maggior numero di appuntamenti: a Brindisi, a partire dalle ore 8, nei plessi dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara (infanzia, primaria e secondaria) eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi per contrastare la malnutrizione infantile in tutto il mondo con i banchetti dei gadget solidali dell’UNICEF; sempre a Brindisi, alle 10, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Casale realizzeranno la Marcia dei Diritti nel loro quartiere, con arrivo dinanzi al Monumento al Marinaio.

A San Vito dei Normanni, alle ore 9, nell’aula consiliare del Municipio seduta monotematica del Consiglio Comunale dei Ragazzi; al termine, in piazza, flash mob dei Diritti con tutte le classi interessate al rinnovo del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Ad Erchie, alle ore 9, gli alunni dell’Istituto Comprensivo si recheranno in Largo Calvario dove addobberanno l’albero dei diritti.

A Francavilla Fontana, alle ore 10, in piazza Giovanni XXIII i tre Istituti Comprensivi “Montessori-Bilotta”, “Moro-Virgilio” e “De Amicis-San Francesco”, insieme ai Parroci delle Comunità Cristiane si ritroveranno per un momento di raccoglimento e riflessione per implorare la Pace tra i popoli.

A Cisternino, alle ore 17,30, davanti alla Torre Normanna Sveva doppia iniziativa dell’Istituto Comprensivo cittadino: “Diritti in mostra” e “Il volo delle lanterne”.

Appendice, martedì 21, a Mesagne: alle 11, in Piazza Orsini Del Balzo si tiene la manifestazione “Facciamo volare i diritti dei bambini” a cura del 2° Circolo Didattico “Giovanni XXIII”.

“È davvero un bel segnale – dice il Presidente provinciale UNICEF Raffaele Romano – che le scuole si mobilitino con iniziative pubbliche e ci fa piacere anche che alcuni Comuni della nostra provincia stiano aderendo all’iniziativa congiunta Anci-UNICEF dal titolo “Go Blue”, che ha lo scopo di sensibilizzare tutti sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e rinnovare l’impegno delle Amministrazioni Comunali verso l’adozione di politiche che garantiscano la piena attuazione della Convenzione ONU”.

 

 

Comitato provinciale UNICEF di Brindisi

No Comments