April 20, 2024

Brundisium.net

Cresce l’attesa a Brindisi per il “Federico II – Event & Contest” che si svolgerà domani, sabato 23 aprile 2022, alle ore 20.30, nel Nuovo Teatro Verdi. Si tratta di una produzione Rai nata su un’idea di Giulio Caforio a cui spetta il merito di aver intuito le grandi potenzialità del “brand” Federico II per esaltare le peculiarità di questo territorio.

Il contest, infatti, è proprio un omaggio alla genialità di “Stupor Mundi” e non a caso i premi vengono attribuiti a chi oggi riesce ad esprimere lo stesso intuito e la stessa passione per arte e cultura.

L’evento televisivo sarà prodotto dalla Melos International a cura di Dante Mariti, produttore Rai.

L’obiettivo è di valorizzare giovani imprenditori che hanno dimostrato intuito, creatività e intraprendenza, riuscendo ad emergere nel loro settore sul territorio nazionale. Il tutto, inserito in un “contenitore” ricco di danza, musica, teatro, cinema.

La giuria tecnica sarà presieduta dal Presidente di ANCE Brindisi (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Angelo Contessa e sarà composta da illustri esponenti del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria. E’ annunciata la presenza delle massime autorità del territorio, oltre al Presidente di Ance Puglia Nicola Bonerba (che farà parte della giuria).

La serata sarà condotta da Beppe Convertini.

Tra gli ospiti della serata personaggi di primo piano del mondo dello spettacolo come Al Bano, Maria Grazia Cucinotta, Ettore Bassi, Giovanni Caccamo, Giudi, Simona Molinari, Ainett Stephens, Francesca Maresca e Santiago, Alfredo Nocera, Federico Serra da casa Bocelli e Dan by In June da Rairadio1.

I sette finalisti per l’aggiudicazione del premio sono Mariangela Stoppa (Biofaber), Franco Di Pietro (Biova Project), Lorenza Silvestri e Annamaria Barbaro (Empethy), Francesco Poli (Lan Architetture), Erica Salbego e Giordano De Nisi (Oma Officina Musicattuale), Alessandro Biagetti (Regenius Loci) e Vito Petrotta Reyes (Vitussi).

Non mancherà l’impegno a scopo benefico: l’evento sostiene, infatti, l’associazione Casa Laboratorio degli Urri per la realizzazione di un grande progetto didattico al servizio della comunità per attività formative. Si potrà contribuire alla causa attraverso l’acquisto di un CD con le musiche inedite del Premio Federico II a cura di Antonio Bruno, e del libro dello scrittore Giovanni Corleone che ha dedicato a Federico II un monologo inedito che sarà interpretato dall’attore Ettore Bassi.

No Comments