November 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Grave atto intimidatorio ai danni dell’avvocato Domenico Tanzarella, consigliere di opposizione al Comune di Ostuni, già sindaco della città bianca e vice presidente della Provincia di Brindisi.
Poco prima della mezzanotte tra il 31 ottobre ed il primo novembre alcuni ignoti hanno esploso due fucilate contro la sua auto ed una contro il cancello dell’abitazione sita alla periferia di Ostuni.

E’ stato lo stesso Tanzarella, che era in casa quando sono esplose le fucilate a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto si sono recati gli agenti del commissariato di Ostuni ed i colleghi della Scientifica che hanno acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona.

 

Numerosi gli attestati di solidarietà giunti dal mondo politico.

“Esprimo la mia vicinanza e la più sincera solidarietà – dice il presidente della provincia Riccardo Rossi – a Domenico Tanzarella, con cui ho collaborato nei mesi scorsi, apprezzandone le qualità umane e quelle di politico esperto di pubblica amministrazione. Si tratta di una grave atto vile e criminale con il quale si pensa di condizionare una intera comunità, sia ostunese che dell’intera provincia. Occorre vigilare tutti insieme affinché si faccia fronte comune contro i responsabili di questi atti”.

Queste le parole del sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo: “Ho sentito telefonicamente il consigliere comunale Tanzarella per esprimergli la solidarietà di tutta la Città di Ostuni per il grave atto intimidatorio che lo ha colpito nella serata di ieri”.

“La mia amministrazione e tutta la maggioranza auspicano che la magistratura e le forze dell’ordine facciano presto luce sulla vicenda. Fatti gravi come questo e come la rapina effettuata presso la filiale della Banca San Paolo devono preoccupare; serve una cittadinanza consapevole ed unita, pronta a collaborare in ogni modo con chi ha il compito di garantire la sicurezza”.

“Appena appresa la notizia del vile e delittuoso atto ai danni dell’avv. Domenico Tanzarella – afferma il senatore Luigi Vitali, componente della commissione Antimafia – ho espresso solidarietà alla vittima. Nello stesso tempo ho rappresentato al sig. Questore di Brindisi la necessità di predisporre una risposta da parte dello Stato altrettanto eclatante ed efficace. Infine ho proposto al sindaco avv. Cavallo di organizzare una manifestazione pubblica partecipata dalla società civile, dal mondo della scuola, dai sindacati, dalle associazioni e dalla politica tutta a sostegno della legalità e contro ogni forma di prevaricazione e violenza”.

Confindustria Brindisi, esprimendo piena solidarietà e vicinanza all’avvocato Domenico Tanzarella, condanna “con fermezza il gesto intimidatorio di cui è stato vittima auspicando che presto si possa dare un volto agli autori di questo ignobile atto”.

Toni Matarrelli, sindaco di Mesagne esprime “solidarietà e vicinanza all’avvocato Domenico Tanzarrella e alla sua famiglia. Sono certo che le forze dell’ordine sapranno far luce sul grave atto intimidatorio”.

No Comments