April 20, 2024

Brundisium.net

 

I primi di maggio 2023, la Commissione Pari Opportunità del Comune di Brindisi, dopo aver scontato i passaggi burocratici interni, ha consegnato il nuovo regolamento della commissione stessa presso l’ufficio di presidenza dell’amministrazione Rossi.
Il nuovo ordinamento apporta modifiche importanti volte ad un allargamento delle pari opportunità di più categorie. La stesura dello stesso, portata avanti da un gruppo di lavoro di tre commissarie individuate dalla commissione stessa, è stato successivamente condiviso e rifinito da tutte le commissarie.
Si è ritenuto opportuno, come riportato nell’articolo 2, di ampliare le componenti: sette designate dalla conferenza dei capigruppo, sulla base delle segnalazioni pervenute dai gruppi consiliari- quattro di maggioranza e tre di minoranza; ulteriori sette componenti delle quali almeno cinque donne, designate previo colloquio dalla conferenza dei capigruppo sulla base delle candidature complete di curriculum vitae, da cui si evinca l’impegno nelle tematiche inerenti le pari opportunità e provenienti dalle associazioni e principalmente tematiche inerenti al contrasto alla violenza di genere, ai diritti LGBT +, alle pari opportunità nel mondo del lavoro e nella scuola.
Con il cambio dell’amministrazione a fine maggio 2023, il regolamento è stato nuovamente consegnato all’ufficio di presidenza con il quale si è concordato l’inclusione di una componente che avesse a che fare con il mondo delle disabilità.
Il 6 ottobre ottobre 2023 il suddetto regolamento è stato presentato in conferenza dei capigruppo.
Oggi veniamo a sapere da una nota social, che il presidente del consiglio ha protocollato il regolamento lasciando intendere che si tratta di un lavoro eseguito dal suo stesso ufficio.
Si tratta invece del lavoro prodotto dalla Commissione che per altro è tutt’ ora in carica.
Ne la presidente, ne le commissarie sono state informate nonostante vari tentativi di contatto che purtroppo non hanno avuto riscontro.
Ecco, questa è la storia di questo regolamento che, proprio per rispetto delle persone a cui è indirizzato non merita di essere strumentalizzato da nessuno.
La Commissione Pari Opportunità rimane sempre disponibile a fornire qualsiasi chiarimento e supporto ai consiglieri e alle consigliere comunali che dovranno discutere e approvare il suddetto regolamento.

 

Anna Maria Calabrese – Presidente della Commissione Pari Opportunità -Comune di Brindisi
Belinda Silvestro – Commissaria CPO
Tea Sisto- Commissaria CPO
Carmela Lomartire – Commissaria CPO
Livia Dell’Anna – Commissaria CPO
Rosella Gentile- Commissaria CPO
Maria Concetta Malorzo – Commissaria CPO
Anna Cavaliere – Commissaria CPO
Valeria Puca – Commissaria CPO

No Comments