October 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi e della Stazione di Brindisi Casale, al termine di attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà un minore del luogo, per furto aggravato e ricettazione.

Il giovane, nella tarda serata del 19 gennaio, rompendo il vetro di una porta d’ingresso del distributore “Tamoil” di via Ciciriello, accedeva all’interno del bar adiacente all’impianto, ove asportava 50 accendini e alcune confezioni di tabacco, dandosi alla fuga a bordo di un ciclomotore, rinvenuto abbandonato in una via cittadina e risultato oggetto di furto ai danni di una donna di Brindisi.

No Comments