September 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nelle scorse ore sono stati riaperti i termini dei bandi per l’erogazione di contributi economici a favore dei nuclei familiari in difficoltà economica e per la partecipazione ai centri estivi di bambini e ragazzi.

 

La prima misura, varata dall’Amministrazione Comunale lo scorso giugno, mette a disposizione delle persone in difficoltà economica i circa 85mila euro stanziati dalla Regione Puglia a favore del Comune di Francavilla Fontana per l’attuazione di interventi di protezione sociale.

 

L’istanza di partecipazione potrà essere presentata dai cittadini residenti nel Comune di Francavilla Fontana privi di qualsiasi forma di assistenza economica.

 

L’importo del contributo sarà stabilito sulla base del numero dei componenti del nucleo familiare, dell’urgenza delle spese da sostenere e delle disponibilità economiche attestate con una autocertificazione dello stato di bisogno e dall’ISEE.

 

I bonus saranno erogati nella misura massima di 250 euro a nucleo familiare.

 

Le domande potranno essere presentate sino al totale esaurimento del budget.

 

Per maggiori informazioni o per ricevere assistenza nella compilazione è possibile contattare il personale dell’Ufficio Servizi Sociali ai numeri 0831 820409, 0831 820402, 0831 820402 e 0831 820418.

 

L’altro bando per cui sono stati riaperti i termini riguarda i contributi per la frequenza dei centri estivi di minori di età compresa tra i 3 e i 14 anni.

 

Francavilla Fontana, sulla base della ripartizione del fondo per le Politiche della famiglia previste nel DL Rilancio, è risultata destinataria di un contributo straordinario di circa 92mila e 500 euro per consentire ad una più amplia platea possibile l’accesso a questi servizi.

Il bando si rivolge a genitori, conviventi o tutori di minori residenti nel comune di Francavilla Fontana e con un ISEE minore o uguale a 16mila euro e non beneficiari di altre forme di assistenza similari.

Per partecipare è sufficiente presentare l’istanza allegando una attestazione ISEE in corso di validità e copia del documento di identità.

I nuclei familiari con un reddito sino a 3mila euro e le famiglie con ragazzi e ragazze con disabilità avranno diritto alla frequenza gratuita con la copertura dei costi a cura del Comune.

Le persone con una fascia di reddito compresa tra 3001 euro e 8265 euro riceveranno un contributo massimo di 300 euro, mentre i nuclei con reddito compreso tra 8266 e 16000 euro avranno diritto ad un bonus massimo di 200 euro.

Le istanze potranno essere presentate entro martedì 15 settembre. Per maggiori informazioni e assistenza nella compilazione delle domande è possibile rivolgersi dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 ai numeri 0831 820227 o 0831 820221.

 

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments