January 24, 2020

Print Friendly, PDF & Email

La nona edizione del memorial dedicato a Elio Pentassuglia – Happy Casa Cup – ha ancora una volta un’aria internazionale ospitando squadre europee nella tre giorni di grande basket, preludio e prova definitiva per i primi impegni stagionali ufficiali.

 
Happy Casa Brindisi affronterà i polacchi dell’Anwil Wloclawek e i greci del Peristeri Athens in un triangolare di tre giorni dal 13 al 15 settembre al PalaPentassuglia di Brindisi. Un anticipo della prossima FIBA Basketball Champions League, competizione europea che ospiterà tutte e tre le squadre sorteggiate in gironi differenti.

 

 

Il “IX Memorial Pentassuglia – Happy Casa Cup” si aprirà venerdì alle 20:45 con la sfida inaugurale tra i biancoazzurri e l’Anwil Wloclawek. Sabato alle 19:00 il team polacco affronterà, in una sfida made in Europe, il Peristeri Atene. Domenica alle 19:00 il match conclusivo tra la Happy Casa Brindisi e gli ellenici.

 

L’Anwil Wloclawek è il club campione in carica della Polonia, terzo titolo nazionale della propria storia, lo scorso anno presente in regular season FIBA BCL, competizione cui prenderà il via anche quest’anno al pari della Happy Casa. Nel suo roster può vantare atleti USA del calibro dell’ex point guard NBA (Memphis, Philadelphia, NY Knicks) Tony Wroten e del top scorer Ricky Ledo, miglior realizzatore dell’ultimo girone di andata di Lega A con Reggio Emilia (23.5 punti di media) prima di trasferirsi a dicembre in Turchia.

Da segnalare la presenza del nazionale lettone Rolands Freimanis, visto in Italia nel 2012/13 con la Sutor Montegranaro, del centro serbo Milovanovic e del nazionale polacco Sokolowski messosi in luce nel mondiale di Cina 2019 (Polonia eliminata nei quarti di finale ieri dalla Spagna). In preseason l’Anwil ha sconfitto nei giorni scorsi il Maccabi Tel Aviv per 83-81 conquistando il Mez Tournament organizzato in casa.

 

Il Peristeri B.C. è la squadra della città di Peristeri (Atene) che dopo diversi anni di assenza dalla massima divisione greca, ha sorpreso da matricola tutte le rivali piazzandosi al secondo posto nella regular season 2018/19 alle spalle dell’AEK Atene e davanti ai ben più prestigiosi team da Euroleague Panathinaikos e Olympiacos. Nei playoff si è spinta fino alle semifinali scudetto conquistando il diritto di partecipare alla prossima edizione della Basketball Champions League. Guidati da capitan Vasilopoulos, veterano della Greek League classe 1984 con esperienze al PAOK-Olympiacos-AEK, si affidano in cabina di regia a William Hatcher, esperto play statunitense con un passato alla Dinamo Sassari nella stagione 2017/18 chiusa a 9.5 e 2 assist di media in Lega A.

 

I biglietti per assistere al memorial sono in vendita al New Basket Store di Corso Garibaldi, 29.

Ticket, a posto unico non numerato, valido per tutti i tre giorni al costo di €12 in tribuna e €18 in parterre.

Il botteghino del palasport aprirà il venerdì sera a partire dalle ore 19:30, sabato dalle 18:15 e domenica dalle 17:45.

 

PROGRAMMA
• venerdì 13 settembre ore 20:45
Game 1 – Happy Casa Brindisi vs Anwil Wloclawek (POL)
• sabato 14 settembre ore 19:00
Game 2 – Anwil Wloclawek (POL) vs Peristeri Athens (GRE)
• domenica 15 settembre ore 19:00
Game 3 – Happy Casa Brindisi vs Peristeri Athens (GRE)

 

ALBO D’ORO
• I edizione anno 2011 – BRINDISI (NBB-Montegranaro: 73-70)
• II edizione anno 2012 – BRINDISI (NBB-Caserta: 97-53)
• III edizione anno 2013 – BRINDISI (Sassari-Milano: 89-71; NBB-Caserta: 71-62; Milano-Caserta: 83-76; NBB-Sassari: 78-70)
• IV edizione anno 2014 – BRINDISI (Sassari-Caserta: 81-59; NBB-Bnei Herzliya: 88-62; Caserta-Bnei Herzliya: 92-60; NBB-Sassari: 72-60)
• V edizione anno 2015 – BRINDISI (NBB-Pesaro: 80-64)
• VI edizione anno 2016 – CASERTA (NBB-Caserta: 86-90)
• VII edizione anno 2017 – BRINDISI (Siena-Avellino: 80-74; NBB-Reggio Calabria: 65-59; Avellino-Reggio Calabria: 73-65; NBB-Siena: 76-50)
• VIII edizione anno 2018 – BRINDISI (Buducnost-Sakarya: 81-69; NBB-Rieti: 75-67; Sakarya-Rieti: 84-71; NBB-Buducnost: 87-79)
• IX edizione anno 2019 – ?

 

No Comments