August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Seconda trasferta stagionale, sempre in Campania, per la Damiano Spina Oria questa volta impegnata a Castellamare di Stabia contro la formazione Link Campus Universitaria. Gara importante per le brindisine che, dopo i 3 punti conquistati domenica in casa, devono trovare il primo successo anche in trasferta. Ciò consentirebbe innanzitutto di metter in classifica punti importanti e staccarsi dalla zona bassa della graduatoria, dall’altra render merito a ciò che le ragazze della Damiano Spina stanno facendo sin dall’inizio della stagione: crescere insieme alla ricerca del giusto amalgama di squadra. La truppa di coach Renato Danese non vuol lasciare nulla di intentato e ha lavorato per poter essere sul pezzo sin dal primo scambio di gioco. Infatti la vittoria interna contro Minturno, giunta in rimonta, ha dimostrato come la Damiano Spina Oria abbia delle qualità ancora inespresse, osservate in parte dal secondo set in avanti. Adesso, saltato il tabù successi, l’obiettivo è quello di far vedere, anche lontano dalle mura amiche, che vincere si può, ovviamente col massimo rispetto per gli avversari che, sicuramente, venderanno cara la pelle per smuovere la classifica, visto che la formazione di Castellamare è ancora ferma a 0 punti. Il tecnico Danese, dal canto suo, tiene alta la guardia, sperando di poter tornare sabato sera in Puglia con ancor più certezze.

“In ogni partita si entra in campo per vincere e anche in questo caso daremo il massimo per tornare a casa con un risultato positivo. Davanti avremo una squadra con un buon libero, la brindisina Sara Della Rocca, e un centrale che è una vecchia conoscenza di chi ha affrontato questo campionato e questo girone negli ultimi anni. Sta attualmente stentando a fare risultati e vorranno, in casa, fare di tutto smuoversi dai bassifondi della graduatoria. Di contro noi non dobbiamo essere appagati dal risultato interno con Minturno ma, anzi, dobbiamo dare continuità con un altro successo pieno, con prestazioni utili a poter risalire in classifica. Questo resta un campionato livellato e basta poco per trovarsi da una zona negativa a un’altra positiva della graduatoria. Sicuramente abbiamo rotto il ghiaccio per quel che riguarda il primo successo casalingo, questo è positivo anche sotto l’aspetto mentale. Adesso vogliamo cercare la prima vittoria in Campania della stagione per poter accrescere l’autostima del gruppo, in modo tale da poter avere una classifica consona a quelli che sono i sacrifici da parte di tutto lo staff e, inoltre, alla qualità di pallavolo che stiamo esprimendo”.
FORMAZIONI
QUARTA GIORNATA CAMPIONATO B2/H – PAL.IC.DI CAPUA- CASTELLAMARE DI STABIA (NA) ORE 18.30
LINK CAMPUS UNIVERSITARIA: Giaquinto, Della Rocca, Aquino, Miotti, Manfredonia, Saetta, Russo, Corallo, Autiero, Afeltra. All. Russo.
DAMIANO SPINA ORIA: Zanzarelli, Diviggiano, Cozzetto, Zingarello, Casalino, Scaglioso, Bozzetto, Valente, Leone, Benefico, Limonta, Galiulo. All. Danese
ARBITRI: Alessandro D’Argenio, Fabio Morena
Francesco Friuli – Resp. Comunicazione Damiano Spina Oria

No Comments