May 25, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La F.P. CGIL di Brindisi, nella giornata di oggi è scesa in piazza al fianco dei lavoratori del servizio Pulimento di Sanitaservice ASL BR, che per una sentenza del Consiglio di Stato, l’ASL BR dovrebbe procedere alla esternalizzazione del servizio.

I lavoratori hanno dato mandato alla FP CGIL di Brindisi per percorrere tutte le strategie possibili, al fine di bloccare, nel rispetto delle regole, l’ipotesi di esternalizzazione ventilata solo per la Sanitaservice di Brindisi.

 

Il Consigliere Regionale della Commissione Sanità della Regione Puglia Cosimo Borraccino, partecipando alla manifestazione odierna, ha dimostrato solidarietà e vicinanza a tutti i lavoratori.

 

Durante l’assemblea ha contattato telefonicamente sia il D.G. ASL BR Dott. Pasqualone che il Dott. Giancarlo Ruscitti Direttore Dipartimento Promozione Salute Regione Puglia per proporre alcune possibili soluzioni alla problematica.

 

Abbiamo ricevuto rassicurazioni che durante i lavori della prossima Commissione Sanità, del 01/02/2018, presso la Regione Puglia sarà trattato questo URGENTE problema.

 

La FP CGIL di Brindisi organizzerà, per tutti i lavoratori del servizio di che trattasi, una manifestazione sotto la Sede della Regione Puglia il 01/02/2018, per dimostrare tutto il malessere che ciò sta provocando e sollecitare il Presidente Michele Emiliano a trovare soluzioni tecnico – giuridiche, onde evitare danni incalcolabili a 280 famiglie del territorio brindisino, sia a livello economico- lavorativo e normativo.

 

La F.P. CGIL di Brindisi, ribadisce il suo fermo no, all’esternalizzazione dei servizi, infatti è stata antesignana del processo di internalizzazione dei servizi socio-sanitari e ha contrastato alcuni anni fa chi, raccoglieva firme a favore della privatizzazione degli stessi.
La FP CGIL di Brindisi convinta che questa ennesima battaglia è per la difesa della pari dignità dei lavoratori, della stabilità occupazionale e di un futuro certo per i nostri figli, dice BASTA!!!!! ai ricatti, alla precarietà e alle discriminazioni.

 

La Segreteria Territoriale
FP CGIL BRINDISI

No Comments