September 25, 2018



Print Friendly, PDF & Email

La grande Boxe Internazionale infiamma l’estate brindisina. Sarà infatti il Porticciolo Turistico “Marina di Brindisi” sulla Litoranea Nord del Capoluogo Adriatico ad ospitare il Torneo Internazionale di Boxe Dilettantistico Italia-Romania, in programma sabato 14 luglio 2018 con ingresso gratuito a partire dalle ore 20, organizzato dall’Asd Olivier Boxe di Brindisi del maestro Olivier Cannalire e in diretta streaming a cura di Giovanissimi Tv.

 

La serata sarà caratterizzata da 2 incontri Interregionali fuori dalla competizione, che anticiperanno i 10 match di boxe maschile e femminile del torneo Italia-Romania, con diversi pugili che incroceranno i guantoni sul ring, appositamente allestito per l’occasione ed immerso in un contesto scenografico con sedie e tavoli pronti ad ospitare gli spettatori che, durante la competizione sportiva, potranno scegliere tra una vasta offerta gastronomica proposta dal ristorante Tregua e le bevande artigianali della birrera Gruit di Brindisi.

 

A boxare nella suggestiva serata brindisina, sportivi pugliesi di diverse categorie; oltre ai pugili brindisini della ospitante Olivier Boxe sul ring si alterneranno atleti di San Donaci, Modugno, Copertino e Taranto. Direttamente da Târgu Mureș, capoluogo del distretto di Mureș nella regione storica della Transilvania in Romania, arriveranno a Brindisi maestri e allievi della società pugilistica Ring Box Tg- Mureș del presidente Daniel Ghiurca. Gli incontri validi per il torneo vedranno sul ring per la qualifica Schoolboys:

 

– Il brindisino Alessandro Disantantonio (Olivier Boxe) appena rientrato, dopo un mese di ritiro, dalla convocazione in nazionale di giugno, ha partecipato agli Europei Schoolboys in Bulgaria dopo aver vinto nei campionati Regionali prima e nazionali poi. Affronterà il rumeno Sebastian Maradin (Ring Box Tg- Mureș);

 

– Alessio Rizzo (Boxe Modugno) si batterà con il rumeno Sebastian Tac (Ring Box Tg- Mureș).

 

Per la qualifica Junior:

 

– Antono Iaia, brindisino (Olivier Boxe), ha debuttato nel 2017 vincendo i campionati regionali ottenendo poi il bronzo ai campionati italiani. Combatterà con il rumeno Robert Muresan (Ring Box Tg- Mureș);

 

– Raffaele Gerardi, brindisino (Olivier Boxe) che ha debuttato nel maggio 2017 maturando un record straordinario di 20 incontri e solo 3 sconfitte incontrerà il rumeno Emanuel Maradin (Ring Box Tg- Mureș);

 

– Ismaele Dovizioso, brindisino (Olivier Boxe), pugile dalle diverse convocazioni in nazionale. Lo scorso giugno ha partecipato ad un torneo internazionale aggiudicandosi l’argento solo a causa di uno stato febbrile che lo ha costretto a rinunciare alla finale. Da schoolboys ha vinto un torneo nazionale e si è aggiudicato il bronzo ali europei. Il suo avversario sarà il rumeno Luca Pop (Ring Box Tg- Mureș);

 

– Alfredo Cardellicchio (Boxe Cupri) Taranto boxerà col rumeno Miguel Mircea (Ring Box Tg- Mureș).

 

Per la qualifica Youth Femminile:

– Raissa Argentieri (Boxe Cupri) Taranto si opporrà alla rumena Ramona Corog (Ring Box Tg- Mureș).

 

Per la qualifica Youth Maschile

– Carafa Antonio della Be Boxe Copertino sfiderà il rumeno Traian Iancu (Ring Box Tg- Mureș)

– Davide Piccolo della Boxe Modugno duellerà con Alin Boar (Ring Box Tg- Mureș)

 

Per la qualifica Elite

– Federico Antonaci (Boxe Cupri) avrà come avversario il rumeno Vlad Miro (Ring Box Tg- Mureș).

 

A combattere per la fase Interregionale, fuori torneo, nella qualifica Junior 60 Kg, l’atleta della Olivier Boxe in crescita sportiva Alessio Quarta gareggerà con Luca Montinaro della Evergreen San Donaci. Fuori torneo per l qualifica Senior 64 Kg Francesco Marinotti della Boxe Francavilla boxerà con Simone Coppola della Be Boxe Copertino.

 

 

Ufficio Stampa Olivier Boxe Brindisi

 

No Comments