October 20, 2019

Print Friendly, PDF & Email

 

Visita di operatori commerciali cinesi, nella giornata di mercoledì, presso le Cantine Due Palme di Cellino San Marco. Scopo dell’iniziativa è stato di ampliare l’attuale rete commerciale della cantina cellinese già presente in Cina con diverse referenze enologiche.
La delegazione cinese è stata accolta dal Presidente Angelo Maci, dall’Amministratore Delegato Melissa Maci, e dal Direttore Generale Avv. Assunta De Cillis.

 

L’incoming organizzato dal partner cinese di Due Palme ha portato in cantina i propri operatori commerciali tra i quali anche un sommelier. I dirigenti della cantina hanno spiegato agli operatori tutti i processi lavorativi utilizzati per ottenere i vini: dalla terra alla tavola. Particolarmente entusiasti i partner cinesi che hanno appreso personalmente la bontà delle varie fasi di vinificazione e imbottigliamento.

 

È seguita la degustazione dei vini rossi, come Selvarossa Salice Salentino 2015, 1943 del Presidente, Priamo Salento Rosso IGP, Ettamiano Passito e lo spumante Amaluna, e di prodotti tipici salentini particolarmente apprezzati dagli operatori orientali.

 

“La visita della delegazione cinese è per noi la conferma degli investimenti sui mercati asiatici che risale a più di 10 anni fa, la conferma che puntare su questi nuovi mercati significa trovare nuovi sbocchi facendo apprezzare i nostri vini anche ai consumatori che si stanno avvicinando ad un settore con interesse e oggi anche con professionalità”, conclude il Direttore Generale Avv. Assunta De Cillis.

No Comments