August 14, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Le pattuglie della Polizia Stradale di Brindisi e di Fasano, nelle giornate del 14 e 15 maggio 2014, sono state particolarmente impegnate nell’ambito di una campagna promossa dal Dipartimento Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Stradale diretta al potenziamento dei controlli di legalità in materia di obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile.
Nel periodo considerato sono state impiegate nr. 13 pattuglie di cui due della squadra di Polizia Giudiziaria.
Nel corso dei servizi sono stati sottoposti al controllo nr. 236 veicoli di cui nove sono stati sottoposti a sequestro amministrativo perché risultati sprovvisti della copertura assicurativa di responsabilità civile.
Sono state ritirate 2 carte di circolazione ed elevate numerose sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada.
Un conducente è stato altresì deferito alla competente Autorità Giudiziaria perché trovato con la carta di circolazione del veicolo che presentava una falsa attestazione della visita di revisione.
I controlli si sono svolti sia in questo capoluogo ché nella zona nord della Provincia di Brindisi (Ostuni e Fasano).
Si tratta di dati che non sono certo confortanti e che evidenziano quanto il fenomeno sia molto presente nelle strade di questa Provincia, per questo si sensibilizzano tutti gli utenti ad un maggior rispetto delle regole della strada in materia di assicurazione obbligatoria in considerazione della rilevante funzione sociale rivestita da tale obbligo.

 

COMUNICATO STAMPA POLIZIA DI STATO – COMPARTIMENTO POLIZIA STRADALE PUGLIA – SEZIONE DI BRINDISI

No Comments