November 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina, presso la sala Guadalupi di Palazzo di città, si è svolto il sorteggio pubblico degli scrutatori per le prossime elezioni regionali e per il referendum costituzionale previsti il 20 e 21 settembre.

Sono stati sorteggiati 294 scrutatori effettivi e 150 supplenti. A questi si aggiungono i 32 scrutatori che hanno partecipato all’avviso pubblico poiché titolari di reddito familiare complessivo non superiore a 11.494 euro lordi all’anno (oltre a 1.032 euro per ogni familiare a carico), limite già previsto dallo Stato per la concessione del gratuito patrocinio.

Dare priorità nella nomina a coloro che hanno un Isee molto basso, come già avviene in altri comuni, è stata una decisione adottata dalla commissione elettorale su indicazione unanime del consiglio comunale.

No Comments