April 20, 2024

Brundisium.net

Nella serata del 23 febbraio, sulla Strada Provinciale che collega Tuturano a San Donaci, nel territorio di Cellino San Marco, un incidente stradale ha provocato la morte di Pompilio Gianmarco Micello, un giovane di soli 19 anni. Guidava una Fiat Grande Punto Cross, che si è ribaltata più volte. Il ragazzo è rimasto intrappolato nelle lamiere dell’auto.

Questo incidente ha un risvolto ancora più assurdo, poiché Pompilio era la stessa persona che due anni fa, il 17 dicembre 2022, era miracolosamente sopravvissuto a un altro incidente sulla provinciale San Pietro-Tuturano. In quell’occasione, persero la vita tre persone.

I soccorritori del 118, i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi e i carabinieri della stazione di Cellino San Marco sono intervenuti prontamente sul posto. Purtroppo, però, il giovane è deceduto sul colpo, mentre la ragazza che era con lui è stata trasportata in condizioni gravi all’ospedale Perrino di Brindisi.

 

I carabinieri sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente e determinarne le cause.

No Comments