October 27, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

A Ostuni, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno eseguito un’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Lecce, nei confronti di Lutrino Antonio Brando, 32enne del luogo, poiché denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 30 luglio scorso.

 

In particolare, durante un servizio mirato, i militari operanti hanno sorpreso l’uomo all’esterno nei pressi dell’ingresso della sua abitazione e a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 2,4 grammi di cocaina confezionata in 4 dosi, 20,58 grammi di hashish, oltre alla somma contante di 610,00 euro in banconote di piccolo taglio.

 

L’arrestato, dopo le formalità di rito, segnalamento, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

No Comments