May 19, 2024

Brundisium.net

Prosegue il cammino del furgone rosso che sta attraversando tutta la Puglia all’insegna della sostenibilità e delle innovazioni tecnologiche

È iniziato tra le studentesse e gli studenti dell’I.I.S.S Ettore Majorana, plesso di via Primo Longobardo 23, il fine settimana del FabLab di “Make Your Way”. Una giornata di confronto e relazione con strumenti di ultima generazione e nuove tecnologie. Il furgone rosso targato Make Your Way, da mesi è in viaggio in tutta la Puglia per realizzare un sogno: incontrare oltre 4mila giovani per fornire loro conoscenze tecniche, teoriche e pratiche, sull’utilizzo delle nuove tecnologie e sui loro impieghi sociali.

Dopo la giornata passata tra i banchi dell’I.I.S.S. Majorana, il FabLab sarà nelle giornate di sabato 11 e domenica 12 in viale Regina Margherita 44 per presentare il progetto alla città. Make Your Way è un progetto ideato dai circoli Arci “Cafiero” di Barletta e ”(H)ASTARCI” di Trani. Sarà possibile seguire corsi e workshop sull’utilizzo di tutte le tecnologie. Dalle 19.30 alle 23.30 si terrà un’esposizione delle opere artistiche e arredi urbani realizzati da artisti e professionisti che hanno partecipato alla Call for artists del progetto. Sabato 11 novembre il FabLab mostrerà alla città tutte le attrezzature installate al suo interno. Sabato e domenica il FabLab offrirà anche un momento di festa inclusivo con dj set. Durante la giornata conclusiva del weekend, i promotori del progetto Make Your Way incontreranno gli amministratori locali per donare i manufatti realizzati grazie alla Call for artist.

Durante i workshop ci sarà l’occasione di realizzare dei veri e propri arredi urbani, con materiali e produzione ecosostenibili, la cui consegna finale alla città e posa in opera avverrà nella giornata di domenica. «L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani alle nuove tecnologie eliminando ogni barriera possa essere posta dinanzi alla loro creatività, sia essa economica o sociale. FabLab è un mezzo per intravedere nuove strade per il futuro», dicono i promotori del progetto Make Your Way.

Nel 2019 la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha deciso, attraverso il bando “Fermenti”, di lanciare una nuova sfida per i soggetti del terzo settore. Tale sfida è stata raccolta sul territorio dai circoli Arci “Cafiero” di Barletta e ”(H)ASTARCI” di Trani, che hanno unito le loro forze per scrivere un progetto capace di favorire e sostenere le idee dei giovani, promuovendo la creazione di nuove opportunità di partecipazione inclusiva alla vita economica e sociale.

Per scoprirne di più, visita il sito del progetto www.makeyourway.it

No Comments