July 13, 2024

Brundisium.net

La ditta Teorema continua ad offrire un servizio di raccolta di rifiuti solidi urbani assolutamente inaccettabile per una città che aspira a tornare a livelli decenti di raccolta differenziata. A questo elemento – già di per se gravissimo – aggiunge anche procedure a dir poco discutibili di assunzione di nuovo personale.

Una notizia appresa grazie al sindaco Marchionna, il quale ha preso carta e penna ed ha scritto proprio a Teorema per denunciare di essere venuto a conoscenza in maniera irrituale dell’assunzione temporanea di ben 27 unità per far fronte alla consegna dei nuovi contenitori e per le sostituzioni da effettuare durante la stagione estiva.

Niente da discutere su questa scelta, ma è gravissimo che neanche il primo cittadino sia a conoscenza dei criteri con cui sono state effettuate queste assunzioni che in alcun modo possono essere considerate “chiare e trasparenti”. Un fatto assai discutibile, soprattutto se rispondono al vero le voci secondo cui sarebbero stati assunti elementi segnalati da alcune sigle sindacali. Insomma, nessuna procedura pubblica, a dimostrazione del fatto che non c’è una sola cosa che funziona nel servizio della Teorema.

Cosa si aspetta ad assumere provvedimenti conseguenti?

 

Lino Luperti e Michelangelo Greco – consiglieri comunali

No Comments