April 20, 2024

Brundisium.net

Le incessanti piogge delle ultime ore hanno fatto scattare l’allerta per l’allagamento del sottovia della stazione ferroviaria. Il sottovia è temporaneamente chiuso, per la presenza di un veicolo – senza passeggeri all’interno –, che sarà rimosso non appena possibile.
Le piogge, inoltre, hanno contribuito al crollo del Lazzaretto in via Roma. I vigili del fuoco intervenuti subito dopo il crollo, hanno deciso, per garantire l’incolumità dei cittadini, di interdire il traffico in via Roma nell’area prospiciente il crollo.
Pertanto è stata firmata, con carattere d’urgenza da parte della Direzione di Polizia locale, un’ordinanza contingibile per la messa in sicurezza dell’immobile che è di proprietà privata.
L’ordinanza prevede dal 25 febbraio 2024, e fino al definitivo ripristino in sicurezza dello stato dei luoghi, la sospensione temporanea della circolazione in Via Roma dell’abitato di Fasano, all’altezza delle coordinate geografiche 40°50’37.4″N 17°21’26.2″E.
I luoghi interessati saranno opportunamente corredati di segnaletica mobile verticale attestante i divieti e gli obblighi rivenienti dall’attuazione del provvedimento.
Nella zona interessata dal presente provvedimento mantengono la loro piena efficacia tutte le prescrizioni, gli obblighi, le limitazioni o i divieti già vigenti e che non siano in contrasto o incompatibili con le misure di questo provvedimento.

È fatto obbligo a tutti gli utenti della strada di rispettare quanto stabilito nella presente Ordinanza.

È utile specificare che l’accesso a McDonald’s e supermercato Famila sarà possibile transitando dal centro cittadino, mentre sarà possibile accedere al supermercato Todis arrivando da Monopoli e/o dalla zona industriale nord di Fasano.

Ufficio Stampa
Città di Fasano

No Comments