March 2, 2024

Brundisium.net

Il Comandante della Polizia Locale di Brindisi, Antonio Orefice, ha ritirato il prestigioso premio conferito al Corpo di Brindisi per l’eccellente attività svolta nell’ambito della gestione degli incidenti stradali. La cerimonia di premiazione si è svolta a Bergamo nel corso del Forum Nazionale delle Polizie Locali, dove il Comandante Orefice era presente in qualità di relatore e vicepresidente dell’Associazione Nazionale dei Comandanti e Ufficiali di Polizia Locale.

Il riconoscimento è stato assegnato in particolare per l’operato degli agenti brindisini, che hanno brillantemente condotto le indagini e portato all’arresto del conducente responsabile dell’investimento mortale di un anziano pedone avvenuto in viale Togliatti. Nonostante la fuga immediata del conducente, l’impegno e la determinazione dimostrati dagli agenti hanno contribuito al successo dell’operazione.

Il Comitato Scientifico, motivando l’assegnazione del premio, ha sottolineato: “Il vostro impegno e la vostra dedizione, nell’ambito della sicurezza pubblica, costituiscono la pietra miliare per poter garantire la pacifica e civile convivenza nelle città”.

Il Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, nel congratularsi con il Comandante Orefice per l’immagine positiva proiettata dal Corpo di Polizia Locale, ha dichiarato: “Sono estremamente soddisfatto per il prestigioso riconoscimento attribuito al Corpo di Polizia Locale del Comune di Brindisi. Questo conferma la professionalità di tutti i membri, che lavorano instancabilmente per garantire la sicurezza in città nonostante le gravi carenze di personale, purtroppo determinate dalla non felice situazione finanziaria del Comune”.

No Comments