January 28, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata di sabato, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Brindisi congiuntamente al Comando Polizia Locale hanno ripetuto il servizio mirato al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.
Il servizio era stato già effettuato il 17.05 u.s., allorquando i Nibbio, i motociclisti della Sezione Volanti, e gli equipaggi motomontati della Polizia Locale avevano pattugliato le zone dei parcheggi del centro commerciale “Le Colonne”, dell’ospedale Perrino, Stazione Ferroviaria e via del Mare, procedendo alla denuncia di cinque soggetti recidivi che nel recente passato erano stati sorpresi nella flagranza della medesima attività illecita.
Nei giorni precedenti erano giunte segnalazioni che i parcheggiatori abusivi avevano fatto ritorno presso le predette zone, soprattutto quella pertinente ai parcheggi dell’ospedale, pertanto, autonomamente sia l’UPGSP che la Polizia Locale avevano effettuato analoghi controlli al fine di scongiurare tale fastidioso fenomeno.
Detti servizi e quello congiuntamente effettuato in data odierna, che ha visto come zona nevralgica il nosocomio cittadino ed il centro commerciale “Le Colonne”, ha dato gli effetti sperati; difatti nelle zone controllate è stata rilevata la presenza di un solo parcheggiatore abusivo, presso l’esercizio commerciale; questi è stato debitamente denunciato in stato di libertà; la sua posizione verrà sottoposta al vaglio per l’emanazione del “ Daspo Urbano”.
I controlli verranno replicati anche nei prossimi giorni, con l’intento di prevenire questo fenomeno cha produce un grande disagio ai cittadini e, di conseguenza, migliorando, la vivibilità della città

No Comments