October 4, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nella mattinata, si è tenuta, in Prefettura, presieduta dal Prefetto, una riunione di coordinamento interforze, alla quale hanno altresì partecipato il Sindaco di Fasano ed il Comandante della Polizia Locale di Brindisi, per un esame analitico degli episodi di rapina avvenuti, negli ultimi giorni, nei due centri brindisini, l’ultimo dei quali, accaduto a Fasano, con il ferimento di tre persone, preceduto dalla rapina al Brin Park di Brindisi.

Durante l’incontro, nel corso del quale è stato confermato il trend in assoluto decremento dei reati nella provincia, anche a Brindisi e Fasano, il Prefetto ha, tuttavia, rilevato la necessità di dedicare particolare attenzione ai due territori, corrispondenti con i centri di maggiore dimensione della provincia, intensificando ulteriormente la presenza delle Forze di Polizia, con l’attivazione di posti di controllo e identificazione nelle vie di accesso e deflusso dalle città e nei luoghi della movida.

Il Questore ed il Comandante Provinciale dei Carabinieri hanno assicurato di aver richiesto ed ottenuto l’impiego di aliquote del Reparto mobile della Polizia di Stato e del SIO dell’Arma dei Carabinieri che saranno impiegati, dalla prossima settimana, nei duce centri interessati, previa programmazione dei servizi in seno al tavolo tecnico coordinato dal Questore. Il Comandante provinciale della Guardia di Finanza ha assicurato il concorso con aliquote dei reparti di stanza a Brindisi (Baschi verdi), oltre che con personale della Compagnia di Fasano.

L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio con i suddetti reparti sarà integrata anche con la collaborazione delle Polizie locali di Brindisi e Fasano, d’intesa con i rispettivi Comuni.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com