June 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nel Consiglio Comunale del 18 maggio sull’ Approvazione del Nuovo Regolamento Dehor (occupazione suolo pubblico) si è scritta una pagina triste della politica Brindisina.

L’ Atto presentato dall’ Assessore e Dirigente riporta determinazioni e condivisioni della Commisione Consiliare Attività Produttive e della Commissione Statuto e Regolamento che non rispondono al vero e che mai hanno deliberato il Documento Presentato.

Il lavoro della Commissione Consiliare, dei Consiglieri di entrambi gli schieramenti, la volontà comune di dare opportunità alla Attività Commerciali, spazi sempre più ampi, meno limitazioni pur nel rispetto dei vincoli della Sovraintendenza ha trovato il muro invalicabile di Dirigenti che per proprie convenzioni indeologiche hanno voluto smobbare ogni indirizzo politico, spogliando il Consiglio Comunale della Sovranità decisionale visto che anche la maggioranza se pur critica si è adeguata al volere del Dirigente.

Mentre in ogni città si incrementa e si da impulso all’economia con Dehor senza limitazioni nella nostra città il preservare ogni cosa vince su tutto.

È emersa con forza l’insofferenza della Maggioranza, insofferenza e debolezza vittime sacrificali in questa triste giornata.

 

Comunicato Stampa Ercole Saponaro
Capo Gruppo Lega Br

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com