April 6, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“… Ogni giovedì salvo eccezioni, teatralmente vostri” è la rassegna teatrale patrocinata dal Comune di Mesagne che giovedì 27 febbraio vedrà l’esordio in occasione della quinta edizione. Il programma è stato dettagliato in una partecipata conferenza stampa – che si è svolta nella stanza del primo cittadino – alla quale hanno preso parte i rappresentanti delle realtà coinvolte.
“Abbiamo voluto confermare, senza alcuna esitazione, il supporto del Comune per un appuntamento che è destinato a crescere, grazie soprattutto allo sforzo organizzativo e di coesione che stanno producendo i soggetti che daranno vita a questo programma culturale degno di nota”, ha spiegato il sindaco Toni Matarrelli. Le associazioni hanno fatto sapere che una parte del ricavato delle serate sarà destinato all’acquisto di strumenti che serviranno ad incrementare la dotazione tecnica del Teatro comunale; qui le iniziative si svolgeranno a partire dalle ore 21, secondo il calendario stabilito. “La collaborazione tra gli 8 soggetti, 7 compagnie amatoriali di Mesagne e un’associazione di Brindisi che organizza spettacoli per bambini, offrono un esempio di qualificata e variegata offerta culturale”, ha spiegato Marco Calò, consulente cittadino alle Politiche culturali, durante l’iniziativa di presentazione.
Si tratta della compagnia “Li Satiri” che apre con lo spettacolo “I Canti di Penelope”; giovedì 12 marzo è prevista la commedia “E’ muertu Pascali viva Pascali” della compagnia “Nuovo Teatro”. Il 19 marzo si continua con “Carta canta” dei “Resti di Amleto” e il 26 marzo con “Atto Terzo”, a cura dell’associazione culturale e teatrale “Lunatico 2.0”. Le eccezione giungono domenica 29 marzo, con la proposta dell’associazione “Santissima Annunziata” dal titolo “Ricchi si nasce poveri si diventa”; mercoledì 1° aprile con “Misciagni nuestru”, che porta in scena “Lu pricariu”, e lunedì 6 aprile con la compagnia “Opera Prima” che presenta “Pazzi d’amore”. La rassegna si chiude giovedì 9 aprile insieme all’associazione “Que Locura” e “Il magico viaggio di Topolino”. Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i seguenti numeri: 3488158270; 3288360179; 3292236934.

No Comments