December 1, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Brindisi centro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per evasione RubenNarcisi , classe 1999 e Giuseppe De Pascalis, classe 1985, entrambi del luogo e già sottoposti agli arresti domiciliari, il primo per furto ed evasione e il secondo per furto e ricettazione nell’ambito di due distinti procedimenti.

 

In particolare, i due giovani, nel pomeriggio di ieri, nel corso di un controllo, sono stati sorpresi, senza autorizzazione, sul terrazzo condominiale in cui risiedono, mentre erano intenti a colloquiare tra loro.

 

Alla vista dei militari operanti, De Pascalis si è dato a precipitosa fuga sui tetti, facendo perdere temporaneamente le proprie tracce, per poi essere rintracciato nel corso della serata. Narcisi, invece è stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenete 1,2 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro.

 

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati rimessi in libertà e tradotti presso le rispettive abitazioni ripristinando la misura già in essere degli arresti domiciliare.

No Comments