July 15, 2024

Brundisium.net

Un arresto ed il sequestro di 40 dosi di cocaina pronte per lo spaccio.

E’ il frutto dell’operazione antidroga condotta ieri dagli agenti del Commissariato di P.S. di Ostuni, diretto dal Commissario Capo Gianni Albano.

In carcere è finito Antonio Ligorio, 40enne già noto alle forze dell’ordine, che è stato condotto in Via Appia dopo l’irruzione dei poliziotti nella sua abitazione e la scoperta della detenzione della droga.
Era da tempo che i poliziotti della Squadra di Polizia giudiziaria del Commissariato di Ostuni tenevano d’occhio il mercato dello spaccio nel Comune di Ceglie.
E proprio nel corso di questi controlli hanno “beccato” Ligorio presso un centro scommesse e lo hanno seguito fino in campagna dove l’uomo occultava la droga in un muretto a secco.
Da qui la decisione di intervenire e scoprire e sequestrare i “birillini” di cocaina, tutti termosaldati all’estremità e di fermare Ligorio dopo una breve fuga.

No Comments