May 11, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica e di Mesagne, a conclusione degli accertamenti eseguiti nell’ambito di specifici servizi di controllo per il rispetto delle prescrizioni Covid-19, hanno sanzionato amministrativamente un 53enne ed un 45enne, titolari di esercizi pubblici, per aver omesso gli accorgimenti idonei ad evitare assembramenti di persone nell’esercizio, contravvenendo al D.P.C.M. del 02.03.2021, per cui è stata applicata la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per 5 giorni.

Durante il controllo a Ceglie Messapica, i militari hanno anche sanzionato anche i clienti che avevano violato il medesimo Decreto, creando un assembramento. A Mesagne, i Carabinieri hanno applicato anche la sanzione accessoria della chiusura dell’attività per 5 giorni.

No Comments