April 19, 2024

Brundisium.net

Consideriamo l’abbattimento di barriere architettoniche, vieppiù nella Casa del Cittadino qual è il Comune di Brindisi, una scelta di civiltà e progresso, soprattutto un dovere, segnalare ed abbattere gli ostacoli.
Questi i motivi per cui ci prodighiamo sempre e, nella metà di giugno, a mezzo dei Consiglieri Roberto Quarta e Mario Borromeo, ponemmo all’attenzione dell’Assessore ai Lavori Pubblici Gianluca Quarta, la situazione incresciosa nella quale versava il Comune di Brindisi già da molti anni. Troppi.

Nello specifico gli uffici dei Lavori Pubblici, il cui accesso è in Via Casimiro, possono essere raggiunti salendo le scale o con un ascensore, installato proprio per consentire l’accesso dei diversamente abili, regolarmente manutenuto ogni anno, e per il quale sono stati spesi circa 50 mila euro.

Grottescamente l’ascensore non è fruibile da persone diversamente abili poiché irraggiungibile essendo preceduto da una piccola scalinata.
Verificata la paradossale situazione atteso che, ovviamente, l’ascensore è un servizio fondamentale per persone con difficoltà motorie e disabilità, abbiamo proposto l’installazione di uno scivolo sulla predetta scalinata antistante l’ingresso.

In verità un primo riscontro si è ottenuto visto che l’assessore Gianluca Quarta, che ringraziamo pubblicamente, è immediatamente intervenuto facendo rimuovere una catasta di rifiuti che, come si evince da video allegati, era collocata sia sulle scale impedendo l’utilizzo in totale sicurezza, che nell’androne ostacolando l’apertura del portone, che si ribadisce essere unica via di accesso all’ascensore, a tutt’ora chiuso al pubblico.

È increscioso constatare che a tutt’oggi alcuni uffici pubblici risultino ancora interdetti alle persone diversamente abili, e ciò non rappresenta solo una violazione della norma sull’abbattimento delle barriere architettoniche ma lede i diritti dell’individuo e ne limita l’autonomia.

Confidiamo in una celere soluzione, forse per alcuni non ritenuta prioritaria, che non può essere più rimandata.
Si allegano video della situazione precedente ed attuale.

 

I Consiglieri Comunali FDI Brindisi: Roberto Quarta,  Mario Borromeo
Il Presidente Circolo Territoriale FDI Atreju-Brindisi: Barbara Carotenuto

No Comments