July 25, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La SSD Brindisi FC, nelle persone dei Soci Francesco Bassi e Antonio Giannelli, comunica che quanto dichiarato da alcuni organi d’informazione, riguardante ipotetiche cordate leccesi o romane, interessate a rilevare il 100% delle quote societarie, non risponde a verità. Di vero c’è che spesso, in questi anni, è capitato che ci siano stati degli incontri esplorativi, voluti da alcuni soggetti apparentemente interessati a rilevare la società, ma che non hanno mai portato a nulla di concreto.

Si comunica, inoltre che continua il frenetico lavorio da parte dei Soci V&V (Vangone, Vertolomo), Bassi, Giannelli, Perbrindisi e dell’Adviser Avv. Montella, per definire le ultime situazioni in sospeso, pronti per l’iscrizione al prossimo campionato.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com