March 1, 2024

Brundisium.net

Questa mattina, il sindaco di Brindisi Giuseppe Marchionna, ha incontrato il responsabile di E-Distribuzione dell’Unità Territoriale di Brindisi Giuseppe Contessa, per firmare un accordo grazie al quale sarà garantita la semplificazione dei processi autorizzativi necessari alla realizzazione di importanti opere che la società elettrica realizzerà sulle proprie reti di distribuzione in tutto il territorio cittadino.
Le reti elettriche sono un’infrastruttura strategica per il territorio e rappresentano un fattore abilitante per lo sviluppo delle fonti rinnovabili e per la sicurezza energetica del Paese.
E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione in Italia, realizzerà importanti investimenti sulle proprie reti nel territorio di Brindisi al fine di favorire l’evoluzione degli impianti e soddisfare le crescenti esigenze di energia elettrica in maniera più efficiente, razionale e sicura. Grazie a questi interventi sarà possibile garantire anche la resilienza dell’intero
sistema elettrico cittadino in presenza di fenomeni meteorologici particolarmente avversi, garantendo ai
cittadini minori disagi in caso di guasti e altri malfunzionamenti.

Si tratta di opere di pubblica utilità, necessarie alla realizzazione di progetti strategici per la transizione energetica del territorio e dell’intero Paese inclusi nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e al raggiungimento degli obiettivi fissati dal Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC).
Gli investimenti riguarderanno la realizzazione di nuove cabine di trasformazione e nuovi tratti di linee elettriche nonché il miglioramento di impianti esistenti. L’Amministrazione Comunale, in ogni momento, sarà a conoscenza del progetto generale, dei suoi aggiornamenti e dei nuovi lavori previsti.
Tutti gli elaborati saranno aggiornati periodicamente e inviati agli uffici tecnici del Comune per dar vita a un piano condiviso e di rapida esecuzione.

A margine dell’incontro, Il responsabile dell’Unità Territoriale di Brindisi Giuseppe Contessa ha dichiarato: “Non posso che ringraziare sentitamente il Comune di Brindisi e il suo Primo Cittadino per la sensibilità dimostrata nell’interesse del territorio e dell’intero Paese. Questo accordo rappresenta un esempio di buone pratiche per lo snellimento della burocrazia che consentirà di procedere più
speditamente nella realizzazione di un importante piano di investimenti per tutta la città”.

Il Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, ha commentato: “Il Comune ha inteso collaborare fattivamente a questo rinnovamento della rete comunale, pur sapendo che ciò ha comportato difficoltà per tutti i cittadini. Per questo abbiamo richiesto a E-Distribuzione i dovuti ripristini stradali a regola d’arte in tempi strettissimi allo scopo di alleviare i disagi che i cittadini stanno sopportando in conseguenza dell’esecuzione dei lavori.

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI BRINDISI

No Comments