January 16, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

In una bella serata di inizio dicembre, si è tenuto, presso Yeahjasi Brindisi Spazio Musica, il primo appuntamento con la rassegna-racconto “Così creativa…Storie narrate con le note”. Ospite della prima serata dedicata alla storia della scena musicale brindisina è stato Angelo Guarini del complesso Gli Anonimi.

Negli anni ’60, in un periodo ricco di creatività, il gruppo di Mesagne riuscì a distinguersi fin dagli inizi, grazie a un manipolo di giovanissimi, unici ed originali nella loro proposta musicale.

Angelo Guarini ha ripercorso la carriera de Gli Anonimi, le fasi più importanti, lo spirito di una band dedita al beat e il periodo storico vissuto, appassionando il pubblico presente.

Al centro della scena scorrevano le immagini e la purezza di quegli anni con tutti i protagonisti di un complesso decisamente ricco di stile e molto carismatico. Una celebrazione, un ricordo pieno di competenza, musica e memoria per una serata con spunti, contenuti e argomenti interessanti.

 

“Storie narrate con le note” tornera’ nel mese di gennaio con dei nuovi appuntamenti incentrati sui racconti e le immagini di epoche e personaggi che hanno segnato la storia della scena musicale di Brindisi e Provincia.

L’idea e la speranza, naturalmente, sono quelle di riuscire a stimolare l’interesse delle nuove generazioni e della collettività attraverso la memoria e le testimonianze in un posto storico, unico, creativo ed originale come Yeahjasi Brindisi Spazio Musica.

 

MARCO GRECO

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com