November 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà, per porto di armi od oggetti atti a offendere:

– un 31enne e un 47enne, entrambi del luogo, i quali, controllati a bordo di un’autovettura e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso, rispettivamente, il primo di un coltello della lunghezza complessiva di 12 cm, di cui 6 di lama, occultato nel vano portaoggetti del veicolo, il secondo di un coltello della lunghezza complessiva di 18 cm, di cui 8 di lama, occultato all’interno del marsupio indossato;

– un 20enne di origine tunisina domiciliato a Brindisi, regolare sul territorio nazionale, controllato a piedi e trovato in possesso di due coltelli, rispettivamente della lunghezza complessiva il primo di 19 cm, di cui 9 di lama, e l’altro di 15 cm, di cui 7 di lama, occultati nel marsupio indossato.

Le armi bianche sono state sottoposte a sequestro.

No Comments