November 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Il 2020 è l’anno del cambiamento: sono cambiate le nostre abitudini, la nostra quotidianità. Dal 4 maggio l’Italia è entrata ufficialmente nella “fase 2” della gestione dell’emergenza virale Covid-19 in cui, con il DPCM del 26/04/2020, entra in vigore la possibilità di riaprire bar e ristoranti senza permettere al pubblico di sostare al loro interno, evitando in tal modo possibili assembramenti. Un provvedimento simile impone alla società un cambiamento radicale del servizio, attraverso l’utilizzo di strumenti innovativi che permettano la gestione delle ordinazioni in totale sicurezza.

Nasce così cityeasy.it, una piattaforma progettata e sviluppata dal brindisino Simone Pellecchia ed affidata alla gestione di Cosimo Donativo in qualità di direttore responsabile dei contenuti, i quali hanno pensato potesse essere più semplice e fruibile utilizzare un sistema digitale per permettere la consegna a domicilio di diversi beni. Lo scopo di tale network scalabile è quello di unire commercianti e cittadini che, con un unico account, possono accedere a tutti i servizi e declinare alla rete tutte le attività di interazione diretta tra i diversi individui.

Sin dal momento della registrazione è possibile scegliere in che modalità iscriversi: come azienda oppure come cittadino.
Nel caso in cui ci si registri come Azienda, un esercente avrà la possibilità di inserire la presentazione dei propri prodotti, sfruttando l’e-commerce integrato in Cityeasy. L’iscrizione non solo è molto rapida, ma la piattaforma è impostata in maniera semplice e intuitiva, cercando di venire incontro anche alle esigenze degli utenti che hanno meno dimestichezza con il web.

Quando invece ci si registra come cittadino, l’utente può sin da subito avere la possibilità di prenotare la propria consegna a domicilio o ricevere a casa i prodotti delle aziende presenti nel format.

E’ già possibile iscriversi gratuitamente al sito tramite questo url: https://cityeasy.it

No Comments