September 30, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni, raccogliendo le preoccupazioni di molti agricoltori e delle organizzazioni di categoria in merito al rischio che possano essere disperse le risorse per il ristoro delle calamità stanziate per gli agricoltori le cui colture sono state aggredite dalla Xylella Fastidiosa, ho scritto al Presidente Nazionale dell’ANCI, Antonio De Caro affinchè i comuni assumano questa come priorità assoluta.

Non vorrei infatti che oltre al danno ci sia anche la beffa. Siamo già alle prese con un vero dramma, per la nostra economia, la nostra storia e il nostro paesaggio, le cui conseguenze purtroppo non sono ancora definite, ora che ci sono 11 milioni di euro da distribuire alle aziende che hanno subito danni per la presenza nei loro uliveti di questo batterio, è dovere delle istituzioni tutte, a partire da quelle locali, di far si che la burocrazia non blocchi le procedure.

Questa dovrà essere una priorità assoluta che dovrà vedere impegnate le amministrazioni locali.

 


COMUNICATO STAMPA GIOVANNI EPIFANI
CANDIDATO PD ALLA CAMERA

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com