April 17, 2024

Brundisium.net

Domenica 10 ottobre alle 10.00 l’Amministrazione Comunale intitolerà a Nino Iurlaro l’anfiteatro della Villa Comunale.

All’iniziativa interverranno il Sindaco Antonello Denuzzo, l’Assessore Sergio Tatarano, il Presidente della Società Operaia Cosimo Franciosa ed i membri della Commissione Toponomastica Sandro Rodia e Giuseppe Cafueri.

Nino Iurlaro, classe 1901, è stato un celebre cantante lirico che ha mosso i primi passi nel mondo della musica esibendosi nella sua Francavilla Fontana. Negli anni ’30 del secolo scorso ottenne la definitiva consacrazione esibendosi per la radio nazionale (Eiar). Ritiratosi dalle scene tornò a vivere in Città trasformando la sua casa di viale Lilla in un ritrovo per artisti. Nel dicembre del 1981 donò alla Società Operaia i locali dell’attuale sede con lo scopo di contribuire all’istruzione, educazione ed emancipazione dei lavoratori. Definito da Francesco Ribezzo “Cuore di artista e spirito di mecenate”, morì nel 1983.

“Lo spazio dedicato a Nino Iurlaro – spiega l’Assessore Sergio Tatarano – recepisce la richiesta della Società Operaia di Mutuo Soccorso e di tanta parte della comunità francavillese che è molto legata a questa personalità. Continua dunque il meticoloso lavoro di ricerca della commissione toponomastica che si dimostra ancora una volta un prezioso organo di cura della memoria e che ci aiuta a far sì che le tante storie abbiano il loro giusto riconoscimento.”

Il percorso che ha condotto all’intitolazione dell’anfiteatro è partito su iniziativa della Società Operaia di Mutuo Soccorso “Amelio Trisolino” che ha raccolto un considerevole numero di firme.

La Commissione Toponomastica, organo presieduta dall’Assessore Sergio Tatarano e composto da Sandro Rodia, Giuseppe Cafueri e dai docenti Domenico Fanelli, Giuseppa Epifani, Angelo Sgura e Letizia Soloperto, ha condotto i necessari approfondimenti storici ed indicato all’Amministrazione Comunale che Nino Iurlaro è senza dubbio una personalità meritevole di intitolazione.

Comune di Francavilla Fontana

No Comments