October 20, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

È in programma dal 16 al 18 luglio a Ceglie Messapica la ventiquattresima edizione de la Ghironda Summer Festival, un’invasione di acrobazie, giocoleria, teatro delle ombre, concerti a pedali, street music, teatro dei piedi e animazioni per lo storico festival che celebra l’incontro da popoli e culture.

L’appuntamento, organizzato da la Ghironda in collaborazione con Regione Puglia FCS 20014/2020 Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro e Comune di Ceglie Messapica sponsor partner Marangi Strumenti Musicali, parte Venerdì 16 luglio dalle ore 20.30 al Teatro Comunale di Ceglie Messapica con Giulio Linguetti, artista di strada, circense e attore e la sua irresistibile performance mentre in Piazza San Antonio in scena il Riciclato Circo Musical, gruppo musicale che utilizza materiali di recupero e oggetti di uso comune per ottenere strumenti musicali, ispirati a strumenti tradizionali o completamente nuovi ed inventati.

La musica dei Riciclato Circo Musicale rimanda a sonorità di tutto il mondo e viene guidata dai suoni che naturalmente scaturiscono dagli oggetti più disparati, dai materiali edilizi ai piccoli e grandi elettrodomestici, dai giocattoli agli attrezzi agricoli. E ancora in piazza Plebiscito il concerto di Gianni Conte e Mariano Caiano dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, duo per voce e percussione.

Si prosegue, Atrio Med Cooking School, con Wunder Tandem, due voci, una fisarmonica e un mini drumset pronti a stupire l’incauto passante e l’intrepido ascoltatore con i loro remix, un pastiche musicale che mescola i generi più disparati senza passare dal via e nella Chiesa Madre il duo di musica brasiliana Gianni Rotondo e Franco Chirvi con lo spettacolo Brasil nas Coredas. E ancora in largo Ognissanti in scena Tanga Electra, composto da due fratelli i cui live set sono un miscuglio di generi, dall’electro-soul al reggae all’hip hop fino al drum n’ bass. Il fratello maggiore David coordina i loop del suo violino elettrico mentre canta, e il fratello minore Elias tiene premuto il drumkit . Al Giardino MAAC in scena la straordinaria burattinaia Laura Kibel e il suo Teatro dei Piedi, spettacolo che ha incantato il pubblico di tutto il mondo grazie ad una tecnica originale e sorprendente. Piedi, mani e ginocchia dell’artista si vestono e si trasformano in personaggi umani , burattini in carne ed ossa , che amano, soffrono, lottano , divertono e commuovono. Solo gesto e musica, con il sostegno di colonne sonore di grande impatto evocativo, raccontano brevi storie senza parole, che toccano temi universali come la Pace, l’Ambiente, l’Amore, il Rispetto. Da più di vent’anni sulla scena internazionale, Laura Kibel è la solista italiana più nota al mondo nell’ambito del Teatro Visuale. E’ apparsa in prestigiosi programmi TV (Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Norvegia, Romania, Giappone, Cina, Canada, nonché RAI1, Canale5, Rai3, Rete4) ed è stata programmata in Teatri importanti, rassegne internazionali e Festivals ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Ha collaborato con il mitico “Cirque du Soleil” di Montreal, ed è stata oggetto di reportages e tesi di laurea. Infine in largo Monterroni in scena il concerto a pedali dei Magasin du Caffè, miscela di eleganza ed energia, grazia e sfrontatezza, stile e veemenza racchiuse in un vortice spirituale. Musiche che ci parlano di tradizioni lontane, in cui il grande Nord si mischia all’Oriente, i canti sciamanici di America e Africa diventano moderni. Il sound è universale, i suoni sono esotici ma senza connotazione geografica, si mischiano col rock, il jazz, la fusion, in un dialogo tra quattro musicisti senza precedenti!

 

Sabato 17 luglio dalle ore 20.30 al Teatro Comunale in scena al Periscopes + 1, trio trans-atlantico sax/piano/batteria che propone un live personale che parte dal jazz contemporaneo newyorkese, sonorità post prog-rock, riutilizzo di cellule melodiche e popolari con rimandi al jazz europeo. In piazza San Antonio di nuovo in scena l’artista di strada Giulio Linguetti mentre in Piazza Plebiscito in programma il live dell’Orchestra Mancina con un esilarante spettacolo teatrale musicale. Atrio Med Cooking School ospita Laura Kibel con il suo imperdibile Teatro dei Piedi, nella Chiesa Madre il duo Tanga Electra, mentre in Largo Ognissanti in scena il concerto a pedali dei Magasin du Cafè. Nel Giardino MAAC il Wunder Tandem e in Largo Monteroni replica dello speciale concerto con attrezzi e strumenti creati con oggetti di riciclo del Riciclato Circo Musicale.

 

Domenica 18 luglio dalle ore 20.30 al Teatro Comunale show dei Tanga Electra, in Piazza San Antonio spazio ai Magasin du caffè e in Piazza Plebiscito in scena la Fanfara dei Bersaglieri, la spettacolare parata della banda a fiati militare. Atrio Med Cooking School ospita lo spettacolo di Teatro delle Ombre del teatrante, attore, animatore sociale Silvio Gioia e nella Chiesa Madre lo spettacolo di acrobazia e giocolerie di Giulio Linguitti. Nel Largo Ognissanti show del Riciclato Circo Musicale, nel Giardino MAAC concerto jazz dei Periscopes +1 e in largo Monterroni gran finale con il concerto della Popular Band, quintetto di strumenti tipici della tradizione italiana, è una delle resident band più acclamate e divertenti del panorama nazionale. Il loro ampio e originale repertorio musicale unisce tendenze musicali del nostro secolo ed interpreta il classico popolare, nazionale e internazionale. Una raccolta musicale trasversale, in grado di incrociare i gusti di diverse generazioni. Un vero e proprio itinerario attraverso varie sonorità e culture del mondo.

Per il programma dettagliato, orari e info biglietti laghironda.it

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com