September 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

In programma per il 22 marzo 2018 alle ore 9.30, presso il Cinema Teatro Impero di Brindisi, la proiezione del film “Tommy e gli altri” per iniziativa del Centro Territoriale per l’Autismo della ASL BR in collaborazione con le Associazioni ANGSA ed il “Bene che Ti Voglio” di Brindisi.

 

L’evento è rivolto principalmente agli studenti del secondo e terzo anno delle scuole secondarie di primo grado della città. È previsto di estendere la proiezione del film in tutta la provincia continuando a coinvolgere gli Istituti scolastici.
Realizzato grazie all’incontro di Gianluca Nicoletti, giornalista e scrittore, e Massimiliano Sbrolla, autore, produttore e regista, “Tommy e gli altri” è il primo docu-film italiano sul tema dell’autismo, interamente finanziato attraverso una raccolta fondi e crowdfunding promossa dalla Onlus Insettopia. Il film nasce per raccontare la vita delle persone affette da autismo quando diventano adulte, in una società che non ha indicazioni precise riguardo i loro diritti, poiché la legge italiana prevede percorsi di cura e di integrazione per gli affetti da autismo solo fino al compimento dei 18 anni.

 

L’iniziativa è stata programmata per la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sull’Autismo, sancita dalle Nazioni Unite nel 2007 e celebrata il prossimo 2 aprile, per promuovere la consapevolezza sull’autismo, sostenere la ricerca e contrastare le discriminazioni, offrire supporto alle famiglie delle persone con sindrome dello Spettro Autistico.
Si rammenta che il Centro Autismo Territoriale (CAT), afferente al Dipartimento di Salute di Mentale della ASL BR, è attivo dal mese di aprile 2017 presso l’ex Ospedale di Summa di Brindisi nel Padiglione centrale al 2° piano.

 

 

UFFICIO STAMPA ASL BR

No Comments