April 19, 2024

Brundisium.net

I Carabinieri della Stazione di Carovigno hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Vincenzo Monna, 36enne del luogo, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

I militari, in seguito a una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto all’interno della camera della letto 26 grammi di cocaina e il relativo materiale per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

No Comments