July 15, 2024

Brundisium.net

La ripartenza della ciclopasseggiata ideata nel 1975 dal compianto Romeo Tepore, decano del ciclismo brindisino e figura storica della città, ha riacceso l’entusiasmo di tantissimi brindisini che hanno risposto presente sin dall’inizio delle iscrizioni attivate presso Hitch Bike in Via Osanna 44/46 e che restano aperte a tutti i cittadini ambosessi, a partire dai 7 anni di età e muniti di un velocipede che, con un contributo di 5€ (comprensivo di assicurazione per il partecipante) e la compilazione di un semplice modulo, firmato dai genitori per i minori, riceveranno: la maglietta ufficiale della XXXVII Edizione, un collarino con il cartellino personalizzato con il numero progressivo ed una card esclusiva.

La storia di “Brindisi in bicicletta”, con tutti gli auspici di non fermarsi più, ripartirà quindi da Piazza Vittorio Emanuele che, nel suo tratto prospiciente l’inizio di Corso Garibaldi rappresenterà la linea di partenza dove i cicloturisti iscritti si raduneranno a partire dalle ore 8:30 di domenica 26 maggio 2024. Con lo sbandieramento di start alle ore 9 ad opera del sindaco di Brindisi Giuseppe Marchionna e del Sindaco dei Ragazzi Diego Caianiello la XXXVII Edizione partirà per poi snodarsi lungo vari quartieri cittadini e tornare, intorno alle ore 11:30, sul Lungomare Regina Margherita fino alla Scalinata Virgilio, dove sarà effettuata la premiazione con la consegna dei riconoscimenti assegnati con questo criterio: la bicicletta più antica partecipante, il cicloturista più anziano, il cicloturista più giovane, le 2 famiglie più numerose (minimo 6 persone appartenenti allo stesso nucleo familiare), i 3 gruppi più numerosi, i 3 cicloturisti più bizzarri e originali.

In chiusura della edizione 2024, in quanto prima in assoluto dalla scomparsa del suo ideatore con il quale ha attraversato cinque decenni nella storia di Brindisi, avverrà l’assegnazione del I Trofeo “Romeo Tepore” che, in coppia con il XV Trofeo “Mimino Blasi” saranno assegnati rispettivamente, alla scuola con più partecipanti ed al gruppo con maggior numero di cicloturisti.

La XXXVII Edizione di “Brindisi in bicicletta” gode del patrocinio del Comune di Brindisi e di Sport e Salute ed è organizzata dalla dalla ASD US ACLI “Fausto Coppi”di Brindisi del Presidente Nico Lorusso, in collaborazione con il Coni Provinciale di Brindisi, il Gruppo Comunale AIDO – Associazione Italiana per la donazione di Organi Tessuti e Cellule “Marco Bungaro” di Brindisi, Hitch Bike Brindisi, l’Associazione Ricetrasmissioni C.B. Brindisi, con la partecipazione straordinaria della esperta promotrice mobilità ciclistica certificata all’Università di Verona e del progetto “Bici è bello” Monica Fontanive, dell’Istituto Comprensivo Casale della Dirigente Scolastica Mariavittoria Caprioli (scuola che ha realizzato la grafica celebrativa diventata logo ufficiale della edizione numero 37) e del Consiglio Comunale dei Ragazzi con la Cooperativa “Amani”.

L’ASD US ACLI “Fausto Coppi”, affermando in primo luogo l’attenzione alla sicurezza per tutti, rinnova l’invito, in un’ottica di sinergia, alle associazioni di volontariato per una collaborazione effettiva in tal senso e le diverse associazioni sportive e non, della città e della provincia, specializzate nell’uso o nella sensibilizzazione all’uso della bicicletta a partecipare alla XXXVII Edizione di “Brindisi in bicicletta” per garantire la compattezza del gruppone di partecipanti.

In allegato, oltre al comunicato stampa, la locandina ed il manifesto della manifestazione, il fronte e retro del pieghevole con le informazioni principali e le foto del gruppo organizzativo e gli enti coinvolti dalla conferenza stampa di presentazione del 22 aprile scorso.

Ufficio Stampa SummerTime
per Asd Unione Sportiva ACLI “Fausto Coppi” – Brindisi

No Comments