July 25, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, coadiuvati dai militari dello Squadrone Carabinieri Eliportato Cacciatori “Puglia” di Vico del Gargano (FG) e dall’unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno (BA), hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 50enne del posto, barista, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata presso un esercizio commerciale del luogo, i militari operanti hanno rinvenuto un panetto di hashish del peso complessivo di circa 100 grammi, occultato nel magazzino degli alimenti. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rimesso in libertà.
Aggredisce il rivale in amore, provocandogli lesioni guaribili in 30 giorni, denunciato.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com