April 13, 2024

Brundisium.net

Minuti finali nuovamente beffardi per la Junior Fasano, che a Siracusa raccoglie il secondo pareggio consecutivo venendo raggiunta in extremis sul 24-24 con un tiro franco dalla squadra siracusana.

Il team fasanese giungeva in terra siciliana privo degli infortunati Demis Radovcic e Andrè Leal (quest’ultimo solo a referto), con Paolo De Santis pesantemente acciaccato, e fiaccato dal quarto impegno di campionato in dieci giorni, seguiti alla Supercoppa ed al dispendioso stage della nazionale, ma riusciva sin dall’avvio a giocare alla pari contro l’ostico e decisamente più fresco Siracusa, reduce dal turno di riposo.

 

Dopo la parte iniziale governata da un totale equilibrio, la Junior emergeva nel finale della prima frazione, chiusa sul 12-10 a proprio favore, con il vantaggio che perdurava per larghi brani anche della ripresa, grazie in particolar modo alla buona prova di Giulio Venturi, autore di 8 marcature. Si giungeva così al 55’ con Flavio Messina e compagni in avanti di 3 reti (23-20), con lo scarto che però non si rivelava sufficiente a portare a casa l’intera posta in palio a causa del recupero dei padroni di casa, che impattavano sul 24-24 con il tiro franco a tempo scaduto realizzato da Oneto.

 

Chiuso il terribile tour de force sopra citato, la Junior osserverà finalmente nel prossimo week-end il proprio turno di riposo, nella giornata che concluderà il girone d’andata. Prossimo impegno della squadra biancazzurra dunque fissato per il 25 novembre a Noci.

 

“Oggi eravamo in condizioni d’emergenza – dichiara il tecnico Francesco Ancona – ma abbiamo disputato una discreta partita, mettendo in campo diversi giovanissimi per gran parte dell’incontro. Peccato perché siamo stati raggiunti nuovamente in extremis, ma tutto sommato, vista la situazione, abbiamo portato a casa un buon punto. Finalmente ora avremo modo di riposare e di recuperare le tante energie perse in questo periodo intenso, in modo tale da ripartire al meglio tra quindici giorni con il Noci”

 

TEAMNETWORK ALBATRO – JUNIOR FASANO 24-24 (10-12)

Teamnetwork Albatro: Grande, Vinci, Lo Bello, Kedzo, Sortino, Rosso 5, D’Urso, Cantore 4, A. Calvo, Murga 5, M. Calvo, Vasquez, Bronzo 5, Oneto 5. All. Peppe Vinci

Junior Fasano: Fovio, D’Antino 4, Maione 4, De Santis P. 1, Angiolini 2, Messina 2, De Santis L. 2, Leal, Vinci, Pinto 1, Venturi 8, Ernandes. All: Francesco Ancona

Arbitri: Tal Alperan e Roberto Scevola

 

 

COMUNICATO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments