May 22, 2024

Brundisium.net

Al via la seconda edizione del «Progetto Legalità» che attraverso incontri, letture, seminari, laboratori vuole diffondere la cultura del diritto e formare cittadini liberi e soggetti responsabili del proprio futuro.

Una serie di iniziative, che si terranno da dicembre 2023 a maggio 2024, promosse dall’amministrazione comunale che coinvolgeranno attivamente la cittadinanza ed in particolare le giovani generazioni attraverso percorsi pensati per gli studenti del territorio e varie fasce d’età.

Grande attesa per l’evento inaugurale, il prossimo 28 dicembre presso la Biblioteca Comunale Ignazio Ciaia, con due turni di letture animate, alle 16:00 e alle 17:30, rivolte ai bambini dai 6 ai 10 anni, a cura di Vita Locorotondo.

Previsti nei prossimi mesi una serie di incontri che compongono l’ampio progetto: altro appuntamento con letture espressive, seminario e laboratorio di illustrazione con esperti a cura di SenzaConfine teatro, la rassegna teatrale «La scena dei ragazzi – teatro civile» del Teatro Pubblico Pugliese, il «Festival delle mani bianche – artisti contro le mafie» del Collettivo Teatro Prisma e ‘Legalitria – festival nazionale della legalità’ a cura della società Radici future produzioni.

«Abbiamo il compito di formare i futuri cittadini – dice l’assessore ala Cultura Cinzia Caroli – che dovranno presto interagire con una società sempre più complessa, per questo ci siamo attivati nella diffusione della cultura della legalità attraverso modalità innovative utili a far riflettere, responsabilizzare sulla corretta convivenza civile e divulgare i comportamenti più giusti».

Ufficio Stampa
Città di Fasano

No Comments