September 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Alla luce dell’approvazione del progetto esecutivo di una REMS presso l’ospedale “N.Melli”, i consiglieri comunali della lista “Per San Pietro” hanno chiesto la convocazione urgente di un consiglio monotematico sul piano di riordino ospedaliero regionale, in maniera tale, finalmente, da poter discutere, in qualità di consiglieri comunali, sulla riconversione del nostro ospedale decisa dalla Regione Puglia.

Noi non ci rassegniamo al fatto che il “Melli” debba essere asservito ai privati con denari pubblici e ad un utilizzo mortificante per la sua storia e per le sue stesse potenzialità, quale appunto il trasferimento della REMS da Carovigno a S.Pietro, all’interno di un ospedale che si trova in pieno centro abitato e nelle vicinanze di un gran numero di edifici scolastici.

 

Considerato che sino ad oggi niente si è fatto per la riconversione dell’ospedale in PTA, che non è stato attivato alcun servizio sanitario per il territorio, anzi diversi servizi esistenti sono stati trasferiti altrove, mentre invece si sta procedendo in maniera spedita alla realizzazione di un servizio che ha la necessità, prima di definirlo, di un serio ed approfondito dibattito a causa dei problemi di sicurezza che il reparto in questione comporta e non altro, come qualcuno tende ad insinuare.

Sicurezza, come abbiamo indicato sopra, dovuta all’ubicazione dell’edificio ospitante ed al fatto che comunque l’ospedale è e sarà sede di altri servizi sanitari utilizzati da cittadini-utenti e dal personale che ci lavora e questa commistione non ci sembra compatibile con la sicurezza delle persone.

 

Riteniamo, inoltre, inefficace la sottoscrizione della delibera ASL di Brindisi 549/2017 dell’allora Sindaco di S.Pietro,il quale firmò quell’atto senza alcuna delega da parte della giunta/consiglio comunale sottraendo così il dibattito con relativa determinazione degli organi competenti.

 

Per tutto quanto sopra riteniamo non più rinviabile la discussione sul piano di riordino dell’ospedale “Melli” chiedendo l’immediata convocazione del consiglio comunale.

 

lista “Per San Pietro”

No Comments