September 27, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il successo della settima edizione del Torneo “Brindisi Porta del Salento” dello scorso luglio, riprende giovedì prossimo, 19 settembre, alle ore 17, l’attività dell’ASD Robur Brindisi con i corsi di attività motoria, minibasket e basket giovanile. L’appuntamento è bisettimanale, il martedì e il giovedì, presso la scuola primaria di Via Mantegna, al rione Sant’Elia.

Anche per quest’anno scolastico sarà riproposto il progetto “Cresci con lo sport” realizzato con l’Istituto Comprensivo Sant’Elia-Commenda, con il Liceo Scientifico a indirizzo sportivo “Fermi-Monticelli” e il main sponsor Enel.

Le attività si terranno presso le palestre delle scuole del quartiere, Sant’Elia e Commenda, con il coinvolgimento dei Docenti che svolgeranno funzioni di Tutor, supportati dagli studenti del Liceo Scientifico Sportivo “Fermi-Monticelli” coinvolti nell’ambito del progetto “Alternanza Scuola-Lavoro”.

 

L’Asd Robur si avvarrà di tecnici qualificati dalla Federazione Italiana Pallacanestro e gli allenamenti saranno diretti da un Allenatore Nazionale di Basket e Istruttore Nazionale Minibasket.

Al progetto possono partecipare gratuitamente i bambini nati dal 2012 al 2015 che frequentano l’Istituto Comprensivo Sant’Elia-Commenda.

 

Basket e Minibasket si adattano molto bene all’evoluzione motoria del bambino che con essa sviluppa un’attività divertente, compensativa, addestrativa e competitiva, dove l’agonismo deve essere vissuto come voglia di confrontarsi e di verificare il proprio valore.

Lo sport sarà proposto anche come occasione di socializzazione e di divertimento. L’Associazione Sportiva Dilettantistica Robur, è l’unica società di basket della provincia di Brindisi riconosciuta quale “Centro Coni” per l’orientamento e l’avviamento allo Sport, destinato ai giovani dai 5 ai 14 anni di età.

No Comments