November 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Samuel Stea , bandiera del karate brindisino, dopo lo sfortunato ma autorevole 7° posto al Campionato del Mondo WKF( World Karate Federation) tenutosi a Guadalajara (Spagna) lo scorso novembre, è stato convocato in Nazionale per disputare, con lo scudetto tricolore al petto, il “14° GrandPrix di Croazia”,  tappa importante come  test di valutazione per l’imminente Campionato Europeo che si terrà a Lisbona ( Portogallo) il prossimo 8 e 9 febbraio.

L’alfiere della Metropolitan Karate Brindisi, dei Maestri Zonno Francesco e Spagnolo Danilo, in questa competizione di livello Internazionale, cercherà di mettere appunto gli ultimi particolari tecnici prima di cercare di mettere a segno un obiettivo importante: la medaglia ai Campionati Europei .

Sfuggitagli l’anno scorso per un soffio in Turchia dove perse la finale per il Bronzo per 3 a 2 contro l’atleta Spagnolo ( poi risultato Argento ai Mondiali 2013), Stea cercherà di tenere alti i colori azzurri e quelli della propria città che, da ben 4 anni, fa ben figurare in tutte le competizioni Nazionali ed Internazionali disputate!

In particolare nel 2013 dove l’atleta brindisino, con l’Oro conquistato nell’ultimo appuntamento di dicembre a Napoli (Open Internazionale di Campania) , ha fatto l’amplain: 5 ori in altrettante Competizioni e primo assoluto nel Ranking Nazionale; Oro e Campione Europeo a Rappresentative Regionali in Montenegro, 5° classificato al Campionato Europeo Individuale (Turchia) e 7° al Campionato del Mondo (Spagna) su ben 47 nazioni!

E dopo l’appuntamento in Croazia con la nazionale, Stea insieme al suo compagno di palestra De Leo Vincenzo ( seniores -60 kg) sono stati convocati con la Rappresentativa Puglia per disputare il prossimo 28 e 29 gennaio a Roma il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali.

Enorme quindi la soddisfazione dei due Tecnici e Maestri della Metropolitan Brindisi, Zonno e Spagnolo, che grazie a questi eccezionali risultati, hanno la conferma della qualità del proprio operato svolto sui propri atleti, dai bambini agli agonisti.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com