July 14, 2024

Brundisium.net

Si conclude mercoledì 05 giugno a partire dalle ore 9.00, con la visita presso i tre poli produttivi di Scandiuzzi Steel Construction Spa di Brindisi, il percorso formativo degli studenti del Polo Messapia sede “Ferraris” Indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica”, durato 6 mesi.

Un importante investimento di Scandiuzzi Steel Constructions Spa, azienda leader nel settore della carpenteria metallica pesante, che ha individuato lo storico Istituto Professionale “Ferraris”, per formare 35 giovani studenti di 4^ e 5^ anno nel settore della saldatura e della carpenteria metallica; un percorso virtuoso di alto valore qualitativo per preparare i ragazzi all’ inserimento nella classe dei tecnici specializzati e qualificati della grande famiglia Scandiuzzi, presso gli stabilimenti di Brindisi e Volpago di Montello.

Strategiche le competenze di Antimo Termite, formatore nei percorsi di saldatura e Franco Manzatto, tecnico specializzato in carpenteria della società Scandiuzzi, che hanno letteralmente galvanizzato i ragazzi trasformando la loro passione per la meccanica in importanti successi: tutti gli studenti delle classi 5^ hanno conseguito la certificazione di Saldatura TÜV AUSTRIA e realizzato prodotti di carpenteria in attuazione delle competenze acquisite.

“Le infrastrutture e la logistica del territorio – dichiara il Direttore dell’azienda brindisina Nicola Parisi- agevola lo sviluppo di settore, ma occorre attuare politiche aziendali di investimento sulle risorse umane qualificate per affrontare le nuove sfide del mercato dove i giovani saranno gli attori principali. Sono sicuro che i ragazzi risponderanno in maniera efficace consapevoli della grande opportunità che l’azienda offre loro in questo momento”.

E per un gruppo di 12 studenti selezionati, dopo gli esami di stato, si apriranno le porte di uno stage intensivo presso la sede centrale di Volpago di Montello e lo stabilimento di Brindisi che i ragazzi visiteranno mercoledì 05 giugno per conoscere, de visu, le fasi di produzione nella sede centrale in via E. Fermi, l’assemblaggio di piattaforme offshore presso la sede di via Curiè e presso l’area portuale dove potranno visionare l’impianto per la produzione di idrogeno con destinazione Marghera e i pali briccole da 90 mt.

L’istituto Professionale “Ferraris” di Brindisi ringrazia il Cav. Renzo Scandiuzzi per aver condiviso questo importante progetto che conferma il Polo Tecnico Professionale “Messapia” Scuola di alta formazione tecnico-specialistica e volano per motivare i nostri giovani ad investire sul loro futuro e quello del nostro territorio.

No Comments