April 17, 2024

Brundisium.net

Ha destato grande cordoglio nella comunità sanitaria brindisina la morte del professor Pietro Gatti, 59 anni, direttore del dipartimento Area medica della Asl Brindisi. La sua vita è stata tragicamente interrotta nel pomeriggio di oggi durante un’immersione nelle acque del Brindisino.

Il professionista, originario di Ceglie Messapica e residente a Bari, era una figura stimata nel campo medico. Di recente, aveva acquisito un ruolo di rilievo nel Comitato tecnico scientifico dell’intergruppo parlamentare “Dieta mediterranea: nutrizione, prevenzione e cultura”, presieduto dalla deputata Marta Schifone. Durante la pandemia, il dottor Gatti aveva coordinato l’emergenza Covid, ricevendo riconoscimenti per il suo impegno, tra cui l’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Il professor Gatti è stato trovato senza vita attorno alle 17.00 nei pressi del pontile di Rosa Marina, località balneare di Ostuni. L’allarme è stato lanciato intorno alle 14.00, quando i suoi familiari, preoccupati per il suo mancato ritorno a casa, hanno chiamato i soccorsi.
La sua auto è stata rinvenuta con l’attrezzatura da sub nei pressi del pontile, segnalando il luogo dell’incidente.

Il professor Gatti lascia la moglie, con la quale era sposato da 28 anni, e un vuoto insostituibile nella sanità locale.

 

Il cordoglio della Direzione Asl Brindisi
Abbiamo da poco appreso la tragica notizia della morte del dottor Pietro Gatti, direttore del reparto di Medicina interna e del Dipartimento di area medica, a causa di un incidente in mare avvenuto oggi.
Perdiamo un uomo di grande umanità e soprattutto un valido professionista: profondamente colpiti da questa immane tragedia, partecipiamo con vivo dolore al lutto della famiglia e di chi gli ha voluto bene.

Il dolore dell’ordine dei medici di Brindisi

“ La comunità medica brindisina accoglie con sgomento la dolorosa notizia della tragica scomparsa del dottor Pietro Gatti, direttore del Reparto di Medicina Interna del Perrino e del dipartimento Area Medica della Asl Brindisi. Stimato collega e grande amico personale , i medici brindisini si stringono al dolore della famiglia, ed al ricordo del professionista e dell’ uomo, sempre impegnato nella salvaguardia della sanità pubblica “.
Arturo Oliva (Presidente Omceo Brindisi)

No Comments